La storia

 

 

Associazione Motoristica Imolese (1926 - 1946)

Motoclub Imola (1946 - 1952)

Motoclub Santerno (1952 - in attività )

 

Il 4 ottobre 1926 viene fondata l'Associazione Motoristica Imolese.

L'associazione diventa nel 1946 Motoclub Imola e nel 1952 assume il nome Motoclub Santerno.

Oggi l'associazione conta circa 600 soci: il numero massimo di iscritti è raggiunto nel 1957 con 3987 tessere. L'attività del Motoclub si divide in mototurismo, pista, moto d'epoca e attività sportiva.

Con il mototurismo il Motoclub ha vinto per 10 volte il campionato europeo e per 7 quello nazionale. Dalla fine degli anni '60 all'inizio degli anni '80, il Motoclub Santerno si è fatto conoscere per l'organizzazione di numerose gare; ciò è avvenuto per merito del suo presidente Francesco "Checco" Costa (Imola, 1911-Imola, 1988, imprenditore) che ha legato indissolubilmente il proprio nome al Motoclub Santerno.

Negli anni '80 e '90 l'attività del club si è spostata verso il mototurismo.

Solamente dalla fine degli anni '90, per merito della nuova dirigenza sportiva, l'attività agonistica si riaffaccia di nuovo, anche se in misura ridotta rispetto al passato.

Il Motoclub Santerno è affiliato alla Federazione Motociclistica Italiana.

2016  Motoclub Santerno "Checco Costa" - Via Lippi 2 Imola - info@motoclubsanterno.it - Designed By Mirko Ceroni